by Admin Admin

Fibrostir® è garanzia di precisione, planarità, regolarità

Gli applicatori sanno bene che la scelta del pannello più adatto per isolare termicamente un edificio ha un’enorme importanza: bisogna considerare il livello di umidità e di presenza di acqua, il carico a cui viene sottoposto una volta applicato sulle coperture (magari carrabili o a giardino pensile) o sulle fondazioni dove spesso è presente umidità o addirittura acqua di falda.

I pannelli in XSP Fibrostir® possiedono delle caratteristiche intrinseche – come la planaritĂ  della superficie e l’elevata precisione del taglio dei bordi – che li rendono perfetti in ogni applicazione.

 

Una struttura compatta

La struttura a celle chiuse fa di Fibrostir® un prodotto che non ha eguali quanto a stabilità dimensionale perché resta perfettamente omogeneo anche a lungo termine. Inoltre, l’elevata resistenza meccanica lo rende il pannello ideale anche per applicazioni sotto grossi carichi. Per questo non subisce deformazioni né deterioramento, garantendo performance costanti nel tempo.

Non solo: la struttura a celle chiuse permette a Fibrostir® di essere particolarmente resistente anche all’assorbimento d’acqua e all’umidità, sia per immersione sia per diffusione, consentendone l’utilizzo anche in applicazioni in cui sia presente un livello elevato di umidità.

 

Bordi rigorosamente lineari

Da non sottovalutare è la regolarità dei bordi: sono, infatti, perfettamente lineari, tagliati con la massima precisione. Se così non fosse, eventuali irregolarità e imprecisioni potrebbero causare ponti termici che danneggerebbero rapidamente l’isolamento, mettendo a rischio la salubrità degli ambienti, la vivibilità e la durabilità dell’edificio.

Fibrostir® può anche essere tagliato su misura e sagomato secondo precise esigenze: mantiene comunque le sue caratteristiche di stabilità e regolarità dei profili.
Da non dimenticare che la scelta spazia tra vari tipi di profili: a spigolo vivo, battentato sui quattro lati o a incastro M/F sui lati lunghi e spigolo vivo sui lati corti.

 

Ottima versatilitĂ  applicativa

Tutto ciò rende i pannelli Fibrostir® versatili; sono, infatti, utilizzabili in moltissime applicazioni: dall’isolamento controterra e sotto fondazione alle pareti e contro pareti, dalle coperture piane e inclinate all’isolamento a pavimento.

Scopri qui tutta la linea Fibrostir®.

 

by Admin Admin

ECO-COMPATIBILITÀ FIBROPIR®

Ecofriendly, amici dell’ambiente. Ecco come ci piace definire i nostri pannelli FIBROPIR®.

Oltre a ridurre i consumi energetici in materia di riscaldamento e raffrescamento degli immobili, la loro stessa realizzazione si dimostra un vantaggio. I pannelli FIBROPIR®, infatti, sono costituiti da poliuretano espanso rigido, un materiale che nel corso della vita di un edificio (stimata intorno ai 50 anni) fa risparmiare oltre 135 volte l’energia utilizzata per la sua produzione. A dimostrarlo la Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EDP) promossa dall’Associazione europea PU EUROPE, la quale evidenzia come la quantità di risorse utilizzate per la produzione del poliuretano espanso si ammortizzi lungo il ciclo di vita degli edifici grazie al risparmio energetico che il materiale espanso permette. Inoltre, il poliuretano espanso rigido, in quanto imputrescibile, ha un’ottima durabilità nel tempo che permette il suo riutilizzo a fine ciclo vitale. Diversi sono i processi attraverso i quali avviene questo riciclo: per incinerazione, glicolisi, frantumazione o trasformazione in polveri. Ognuno di questi, però, ha come risultato finale il reimpiego del materiale, evitando la formazione di rifiuti.

Ma quali le funzionalità dei nostri pannelli? I pannelli FIBROPIR® sono pannelli termoisolanti che, con la loro elevata resistenza alla diffusione di vapore acqueo, garantiscono ambienti asciutti e salubri. Le eccellenti performance meccaniche, unite all’ottima stabilità dimensionale li rendono ideali per l’isolamento controterra e sotto fondazione, l’isolamento di pareti e contropareti, di coperture piane e inclinate e dei pavimenti. Tra i vantaggi qualitativi merita menzione la resistenza a condizioni estreme di temperatura. Nel range di temperature dai 40 ai 100 °C le schiume poliuretaniche non emettono fumi o vapori tossici e non disperdono fibre o polveri. Gli applicatori, dunque, non devono prendere particolari misure cautelative nell’utilizzo dei pannelli FIBROPIR®.

Questi solo alcuni dei motivi che rendono i nostri pannelli in schiuma polyiso efficaci e allo stesso tempo rispettosi dell’ambiente.

Scopri il mondo FIBROPIR® e tutte le sue applicazioni.