by Admin Admin

Ponti termici: cosa sono e come eliminarli

Una delle principali motivazioni per cui si consiglia un corretto isolamento dell’abitazione è l’eliminazione dei ponti termici. Questi non sono altro che delle discontinuità degli elementi strutturali che provocano la dispersione di calore verso l’esterno di un edificio d’inverno e il contrario d’estate (se non perfettamente isolato). Per questo solitamente si formano vicino a pilastri, travi, balconi, davanzali o in corrispondenza delle giunture di malta tra i laterizi, ossia in prossimità di quelli che rappresentano i punti di eterogeneità della struttura. Si ricrea, così, all’interno dell’edificio una temperatura superficiale molto più bassa di quella suggerita per un vivere sano.

Eliminare il problema significa evitare i risvolti che questo porta con sé e, dunque, ambienti freddi, umidi e insalubri, dominati da condensa e presenza di muffa.

I pannelli termoisolanti FIBROPIR® sono la soluzione. Grazie alle eccellenti prestazioni, infatti, mantengono la loro efficacia di fronte a qualunque condizione termoigrometrica, assicurando un ottimo isolamento termico. Realizzati in poliuretano espanso rigido, vantano ottime capacità pur mantenendo uno spessore ridotto che li rende versatili e adatti a più applicazioni e destinazioni (coperture, pareti e pavimenti).

 

Grazie al loro rivestimento goffrato riescono a fare presa su qualsiasi superficie, garantendo perfetta aderenza e isolamento in qualsiasi situazione. La struttura compatta a celle chiuse, d’altro canto, conferisce al pannello stabilità dimensionale e resistenza alle sollecitazioni di tipo meccanico. FIBROPIR®, col suo bassissimo coefficiente di conduttività termica, consente di ridurre i consumi energetici in casa, evitando dispersione inutile di calore, aumentando il comfort abitativo e, quindi, il benessere fisiologico.

Chiedete di FIBROPIR® al vostro applicatore.

SFOGLIA IL CATALOGO per scoprire di più sui nostri pannelli.