by Admin Admin

Un isolamento a cappotto migliora la vivibilità degli ambienti perché evita il surriscaldamento d’estate e riduce le dispersioni di calore d’inverno. È vantaggioso, solo però se fatto bene!

Cavillature e fessurazioni, ossia quegli antiestetici difetti che minano la durata e la qualità delle prestazioni, possono essere causate da molti fattori e purtroppo sono un rischio sempre dietro l’angolo. Non però con FibroCAP8, il pannello sandwich di Fibrotermica pensato per scongiurare ogni rischio.

 

La stabilità dimensionale

Stabilità dimensionale FibroCAP8

Variazioni di temperatura, umidità e presenza di acqua potrebbero causare dilatazioni o contrazioni che rovinerebbero irrimediabilmente il pannello, ma la struttura a celle chiuse reticolate di FibroCAP8 garantisce una barriera alle sollecitazioni termiche e meccaniche senza subire alterazioni dimensionali, anche in presenza di sbalzi significativi di temperatura.

 

Una superficie planare

Superficie planare FibroCAP8

Il rivestimento sui due lati dei pannelli è in velo vetro saturato, un materiale perfetto per ottimizzare le prestazioni in fase di posa sulla superficie di appoggio e di aderenza della colla senza causare rigonfiamenti.

 

Dimensioni idonee

Dimensioni idonee di FrbroCAP8

I pannelli hanno la dimensione ideale di 1200 x 600 mm che garantisce una corretta distribuzione delle tensioni termiche e l’assenza di deformazioni in tutte le condizioni di esercizio.

 

Bordi lineari

Bordi lineari FibroCAP8

I bordi dei pannelli sono perfettamente lineari, tagliati per rendere impeccabile e fluida la posa, dato che imperfezioni di taglio nei bordi si riverserebbero sulle finiture superficiali.

 

Vai alla pagina FibroCAP8 e scopri i dettagli.